lunedì 7 gennaio 2008

WOMMA= VIRAL MARKETING + BUZZ


Presentazione interessante che spiega i meccanismi del Womma, word of mouth marketing e come questo dà avvio ai meccanismo del viral marketing e del buzz.

Womma- buzz- viral: queste "parole" sono sempre più diffuse, ma cosa significano veramente, quali sono i rapporti di forza che le legano, e sopratutto cosa centrano con l'adv e il brand?
Il WOMMA, acronimo di Word of Mouth Marketing, (letteralmente: programma di passaparola)
è la tecnica utilizzata dai markettari per dare avvio a meccansmi di Buzz e Viral marketing. Il VIRAL MARKETING è l'approccio di marketing che nasce da intenzione volontaria da parte dei promotori delle campagne e che, fondandosi sull'originalità dell'idea riesce a espandersi nella rete molto velocemente attraverso il passaparola e arrivando a generare Buzz, ovvero rumore attorno alla marca. Il BUZZ identifica infatti, il brusio che si viene a creare attorno al brand e che viene generato "in modo spontaneo" dai consumatori.
Guardate queste slide e capirete meglio la fondamentale importanza del passaparola e le potenzialità del nuovo marketing. Nelle slide si sottolinea la grande importanza che la raccomandazione nei comportamenti d'acquisto. Il passaparola diventa quindi comunicazione tra consumatori (C2C), effettuata attraverso strumenti tipici del web 2.0 come i social media e i blog.

1 commento:

sax ha detto...

bella presentazione...